Le 5 migliori tratte da fare in treno in India

ITINERARI DEL TRENO IN INDIA

L’India ha una delle più grandi reti ferroviarie del mondo, il che significa che le tratte ferroviarie sono immensamente interconnesse, raggiungendo migliaia di destinazioni tra cui villaggi remoti. Inoltre, viaggiare in treno in India è estremamente economico e costa una frazione di quello che pagheresti a una compagnia aerea. Le linee dei treni indiani ritraggono una cultura immensa. Hanno un intrigante sistema di ordinazione dei pasti, ci sono legami istantanei che spuntano con i tuoi co-passeggeri, in fila per sputare dentifricio nel minuscolo lavandino di metallo nel corridoio – tutto parte della Great Indian Rail Adventure. Non c’è modo migliore di guardare il pubblico indiano nel suo elemento. Scopri di più sulla pianificazione del percorso attraverso l’ispirazione dei nostri altri post.

Qui abbiamo messo insieme cinque itinerari indiani che si basano fortemente sulle linee ferroviarie per arrivare tra le destinazioni. Ti consigliamo di prenotare i biglietti del treno in anticipo, non esitare a contattarci per qualsiasi aiuto.

1. CLASSICo tour dell’ INDIA DEL NORD

Delhi – Varanasi – Agra – Jaipur – Jaisalmer – Jodhpur – Udaipur – Delhi 

(Route on GoogleMaps)

Di tutte le tratte ferroviarie, questa è forse la più adatta per i visitatori alle prime armi che vogliono percorrere il Triangolo d’oro dell’India. Inizia da Delhi, la capitale brulicante, e dirigiti prima verso l’antica città spirituale di Varanasi. Da qui, hai davanti a te tutti i vasti deserti del Rajasthan, quindi una piccola meditazione ti farà bene. Quindi, con una sosta per vedere il Taj Mahal ad Agra, si snodano attraverso le città più belle del Rajasthan: Jaipur, Jaisalmer, Jodhpur e Udaipur. Ogni città è il sogno di un viaggiatore con zaino e sacco a pelo, e dovresti pianificare qualche giorno in ognuna per poter esplorare tutti i loro vicoli colorati.

La parte migliore, però, è passare attraverso il paesaggio del deserto nella tua macchina per dormire (preferibilmente A / C), acquistando pyaaz ki kachori (uno spuntino fritto ripieno di cipolla) e chaat di pomodoro dai venditori che spuntano fuori dalla tua finestra nelle stazioni. Puoi anche aspettarti di incontrare e fare amicizia con molti altri viaggiatori lungo il percorso – tanto meglio scambiare storie con oltre una partita a carte in una lunga notte sul treno!

Treni: hai quattro treni notturni e due treni diurni. Puoi anche andare da Jodhpur a Udaipur in bus.

Per maggiori dettagli sulle cose da fare e vedere nell’India del Nord, visita il nostro post sul blog sui venti migliori luoghi da visitare nell’India del Nord. Generalmente, il periodo migliore per andare nel nord dell’India è tra agosto e aprile.

2. LUNGO LA COSTA

Mumbai – Goa – Gokarna – Wayanad – Calicut –  Cochin – Varkala 

(Route on GoogleMaps)
Adoriamo questa linea ferroviaria perché offre una lenta esplorazione della bellissima costa occidentale dell’India. I tuoi treni attraverseranno grandi e ampi fiumi e si imbatteranno in villaggi di pescatori circondati da palme, con tutta la terra da un lato di te che improvvisamente cede il passo all’infinito oceano. Puoi anche fare soste ai box in alcune delle spiagge più famose dell’India sulla tua strada. Prendi il tuo primo treno a Mumbai, una città con una facciata di affari e trambusto che nasconde una storia assonnata e bella. Prossima fermata – festa centrale! Prenditi il ​​tuo tempo a Goa, assicurandoti di colpire tutte le grandi feste, ma anche di capire i misteri delle sue taglie naturali. Fai una pausa un Gokarna, che è altrettanto bello come Goa, ma molto meno impegnato. Infine, fatti strada attraverso il Kerala, fermandoti dove vuoi – davvero non puoi sbagliare nel paese di Dio! Il nord del Kerala viene spesso ignorato, ma è una bella regione non turistica dello stato, con spiagge incontaminate, colline e foreste. Questo percorso si snoda principalmente lungo la linea di Konkan. Questa cintura è una delle più belle dell’India: rilassata, tropicale, senza problemi e sicura. Tracce: questo itinerario può essere fatto con un mix di treni diurni e notturni. Tuttavia, ti consigliamo di prendere il maggior numero possibile di treni diurni, poiché i percorsi sono molto panoramici. Il periodo migliore per andare è di solito tra ottobre e aprile per godersi il sole sulla spiaggia, anche se i mesi dei monsoni hanno il loro fascino, raggiungendo il picco di verde a settembre.

Per ulteriori informazioni su cose interessanti da fare in queste località, non esitate a dare un’occhiata ad alcuni dei nostri blog pertinenti alla destinazione desiderata!

3. da nord a sud

Delhi – Amritsar – Dharmshala – Agra – Udaipur – Mumbai – Goa – Kerala

(Route on GoogleMaps)

Se vuoi prendere una sezione dell’India in un solo viaggio, questa tratta del treno fa per te! Vedrai tutto da Delhi, la roccaforte del Nord, fino al bellissimo Kerala baciato dal sole. Questa sarà una delle tue migliori opportunità per confrontare davvero le culture spesso nettamente diverse del paese e, inoltre, i treni a lunga percorrenza hanno la tendenza a far parlare le persone!

Guarda lo scenario svolgersi e cambiare mentre viaggi dalle colline attraverso le foreste dei Ghat occidentali, passando lungo alcune delle città più vivaci della nazione. Delhi è solo un rompicapo della cultura punjabi che ti afferrerà in un abbraccio di orso ad Amritsar. Fermati qui per rendere omaggio al Tempio d’oro! Dirigiti verso Dharmshala per un po ‘di guida spirituale con viste fantastiche. Agra e Udaipur ospitano un’architettura davvero meravigliosa e Mumbai ha alcuni dei migliori cibi in cui scavare! Quindi sei diretto a sud, attraverso la bellezza sempre affascinante di Goa e negli stagni bagnati dal sole del Kerala.

Indica questo tempo di percorrenza: ti consigliamo almeno 3-4 settimane. Fidati di noi; vorrai aggiungere più fermate nel mezzo.

Treni: dovresti fare affidamento principalmente sui treni notturni, poiché alcuni viaggi possono durare fino a 20 ore senza interruzione. Il momento migliore per partire per questo viaggio sarebbe tra agosto e aprile, prima che inizi il caldo estivo.

Per ulteriori informazioni sulle cose da fare durante il tuo viaggio in India, non esitare a visitare i nostri blog che descrivono alcune delle nostre attività preferite da fare nel nord dell’India e nel sud dell’India. : Dove andare e quando venire.

4. verso l’est

Delhi – Agra – Khajuraho – Varanasi – Darjeeling – Kolkata 

(Route on GoogleMaps)

Questa linea ferroviaria si snoda verso est, flirtando con il possente fiume Gange lungo la strada! Trascorri del tempo esplorando Delhi e Agra prima di tornare indietro nel tempo nella città del tempio di Khajuraho. Da qui, prendi il delizioso trenino fino a Darjeeling per un po ‘di tempo nella capitale del tè del mondo prima di passare a Calcutta. Punto di interesse – Si dice che Calcutta abbia alcuni dei migliori fast food ferroviari del paese! Questo significa cuocere a vapore calde tazze di chai, caramelle appiccicose e zuccherate, involtini di kathi imbottiti e chaat piccante aloo. Approfitta di loro!

Treni: questo itinerario, ancora una volta, è meglio farlo con un mix di treni notturni e diurni.

Per il tempo migliore, fai questo viaggio tra agosto e aprile. Per ulteriori informazioni su questa zona dell’India, controlla il nostro blog: In viaggio verso l’India nord-orientale.

5. INDIA DEL NORD TRAMITE TRENI DI GIORNalieri brevi

Delhi – Amritsar – Rishikesh – Agra – Jaipur – Jodhpur – Udaipur
(Route on GoogleMaps)

Se non sei pronto per i lunghi viaggi notturni, c’è ancora un modo per intrufolarti in alcune delle tratte del treno a piccole dosi. Ogni viaggio varia dalle 4 alle 7 ore, quindi è anche un’ottima occasione per riposarsi! La maggior parte delle città su questa rotta si trovano nella cintura del Punjab-Rajasthan, ad eccezione di Rishikesh. Rishikesh è una città profondamente spirituale arroccata sulle rive del Gange, incastonata ai piedi dell’Himalaya in Uttarakhand. È un buon posto da visitare se viaggi per ritrovarti.

Per questo viaggio, è meglio viaggiare tra agosto e aprile, una volta che il peggio del monsone è finito. Per ulteriori informazioni su cose interessanti da fare nell’India del Nord, consulta il nostro blog: Le 20 cose principali da fare nell’India del Nord.

Tutti questi percorsi sono solo modelli, ma non esitare a contattarci per qualsiasi aiuto nel preparare la tua esperienza di viaggio perfetta in tutta l’India.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

un po 'di titolo

The sheer variety of places to visit in India and the size of the country make it difficult to plan an Indian holiday. Which places should you visit? Which should you skip? We are a young, energetic and resourceful travel company that enjoys working closely with our guests to help them plan an exciting Indian holiday experience.

......

Leggi di più