Cose da fare in Khajuraho

«Un pittore una volta mi ha detto che sono come il Khajuraho, che vedi una volta ma che rimane con te per sempre. Ho pensato che fosse squisito’ – Vidya Balan (attrice indiana).

Khajuraho, questa città prende il nome dalla parola hindi “Khajur” che letteralmente significa “datteri” (frutta secca). Durante gli scavi si è scoperto che la città era piena di alberi di dattero, da cui il nome. La dinastia Chandela governò Khajuraho nel XIII secolo. È noto per i suoi templi che furono costruiti in un periodo di 100 anni.

Questi templi sono tra i più bei monumenti medievali del paese. Al declino della dinastia Chandela, questi monumenti furono a lungo dimenticati, poiché erano nascosti sotto una fitta copertura forestale, solo per essere scoperti da un geometra britannico T.S. Burt.

Si sente parlare principalmente dei templi per le sue sculture erotiche, tuttavia solo il 10 percento delle incisioni trovate nel complesso sono erotiche. Il resto sono per lo più raffiguranti la vita quotidiana di un uomo comune che esisteva in quei tempi.

Questo elenco di cose da fare a Khajuraho ti lascerà ipnotizzato e ti farà innamorare di Khajuraho.

Sculptures Of khajuraho, Things to do in Khajuraho Sculture erotiche sulle pareti del Tempio(Photo Credit – Patty Ho)

IL GRUPPO OCCIDENTALE DEI TEMPLI INDIANI 

La cosa più importante da fare a Khajuraho è visitare The Western Group of Temples e siamo sicuri che te ne innamorerai. Questo è un patrimonio mondiale dell’UNESCO, un titolo che merita davvero. Le sculture qui raffigurano le faccende quotidiane delle persone in quel periodo. I vari livelli di perfezione, dentro e fuori il tempio, meritano assolutamente una visita. Visitare questo complesso di templi equivale a vedere l’80% di Khajuraho. Il momento migliore per visitare è durante il tramonto, poiché sarebbe il momento ideale per le fotografie.

Orario di visita: dalle 07:00 alle 18:00

Tempo stimato: 3-4 ore

Costo: 600 INR a persona per i turisti stranieri, 40 INR a persona per i turisti indiani

Temples to visit in Khajuraho Picturesque views of The Kandariya Mahadeva (Photo Credit – Jeff Hart)

Il gruppo orientale dei templi

Il gruppo orientale dei templi appartiene alla comunità giainista (seguaci del giainismo). Durante il governo della dinastia Chandela, la comunità giainista viveva sul lato orientale di Khajuraho, quindi qui trovi i templi giainisti. Questi templi sono a circa 10 minuti dal gruppo occidentale dei templi. Se non sei ancora stanco del gruppo occidentale dei templi, potresti visitare anche il gruppo orientale dei templi, anche se non sono meravigliosi come il primo ma vale comunque la pena visitarli.

Orario di visita: dalle 07:00 alle 18:00

Tempo stimato: 30 minuti – 1 ora

Costo: INR 700 a persona per i turisti stranieri, INR 250 a persona per i turisti indiani

 

Temples to visit in India, Madhya Pradesh TL’ingresso dei templi giainisti, Khajuraho (Photo Credit – Patty Ho)

LO SPETTACOLO DI LUCE E SUONO

Lo spettacolo di luci e suoni si tiene nel complesso del Gruppo dei Templi Occidentale. Questo spettacolo è una narrazione della storia di Khajuraho. Da non perdere se sei affascinato dalla storia e dalla cultura. Ti consigliamo di portare con te una crema o uno spray repellente per zanzare. Se visiti durante l’inverno, indossa abiti pesanti.

Orario di visita: dalle 19:30 alle 20:30 (da marzo a settembre) e dalle 18:30 alle 19:30 (da ottobre a febbraio)

Costo: INR 700 a persona per i turisti stranieri, INR 250 a persona per i turisti indiani

COSE STRAORDINARIE DA FARE

Forte Ajaigarh 

Il forte di Ajaigarh è un monumento che non vede molti visitatori poiché pochissimi viaggiatori lo conoscono. Inutile dire che questa bellezza viene saltata troppo spesso. Gli amanti della storia e dell’arte non rimarranno delusi quando esploreranno il Forte di Ajaigarh.

Devi salire circa 600 gradini per arrivare qui, ma le viste caleidoscopiche del fiume Ken e delle colline di Vindhya ne valgono assolutamente la pena. Ci sono due templi, due porte e sculture di divinità e dee all’interno. Il forte è piuttosto deserto senza mappe o bancarelle di cibo. Assicurati di prenotare in anticipo una guida privata insieme ad acqua in bottiglia e alcuni snack.

Orario di visita: dalle 06:00 alle 18:00

Tempo stimato: 2 ore

Senza costi

Cascate Raneh

Conosciuto anche come il “Mini Grand Canyon” dell’India, le pittoresche cascate di Raneh si trovano a circa 20 km da Khajuraho. Merita sicuramente una visita e ti consigliamo vivamente di assumere una guida per visitare questa cascata. Puoi anche noleggiare una jeep che ti costerà INR 1.000-1.500.

La cascata si trova sul cratere di un vulcano morto. Noterai che il cratere è composto da 5 diversi tipi di rocce. Vale la pena svegliarsi presto per vivere le pittoresche cascate di Raneh. Per i fanatici della foto questo posto è un paradiso. C’è anche un piccolo museo qui che mostra informazioni su tutti gli animali trovati nella zona.

Orario di visita: dalle 08:00 alle 17:00

Tempo stimato: 1-1,5 ore

Costo: INR 50 a persona al cancello d’ingresso, INR 250 per un veicolo privato, INR 75 quota guida obbligatoria

 

Waterfalls in India, Things to do in Khajuraho Viste incantate di The Raneh Falls (Mini Grand Canyon dell’India)(Mini Grand Canyon of India)

Riserva della tigre di Panna

Dall’elenco delle cose da fare a Khajuraho, la Riserva delle tigri di Panna salirebbe in alto per la maggior parte dei viaggiatori. Nelle immediate vicinanze del incredibile Raneh Falls, ospita molte specie come il lupo indiano, l’antilope a quattro corna, il gatto maculato arrugginito, il leopardo e, naturalmente, le tigri.

I veicoli saranno ammessi all’interno della Riserva, tuttavia ci sarà un addebito che verrà specificato allo sportello prenotazioni. Note: La Riserva è chiusa da luglio a settembre, essendo il periodo degli amori degli animali.

Orari di visita: dalle 05:30 alle 09:00 e dalle 16:00 alle 19:00 (da marzo a giugno) e dalle 06:00 alle 09:30 e dalle 14:30 alle 17:30 (da ottobre a febbraio)

Costo: INR 6.500 (comprensivo di guida) per 6 persone

 

Panna National Park, National parks in India Tiger si disseta alla Panna Tiger Reservee

L’India ha una serie di parchi nazionali, ecco un percorso di viaggio che si concentra solo sui parchi nazionali in India.

Muoversi IN KHAJURAHO

Khajuraho non è una grande città e ha modi limitati per spostarsi.

Taxi

Si può facilmente trovare una cabina di taxi prepagata fuori dalla stazione ferroviaria e prenotare una corsa. La tariffa è fissa in base alla destinazione, quindi non è necessario contrattare per il prezzo. Una volta prenotato, trova il tuo taxi vicino allo stand e inizia a esplorare. Uber e Ola Cabs (una versione indiana di Uber) sono piuttosto popolari nella maggior parte delle città indiane, tuttavia, deve ancora essere introdotto a Khajuraho.

Risciò motorizzato

I risciò automatici a Khajuraho non viaggiano a metro, invece, devi stabilirti una tariffa prima di iniziare il tuo viaggio. Questa è una modalità comoda per spostarsi soprattutto durante le visite turistiche. Tuttavia, assicurati sempre di contrattare per il buon prezzo e non accontentarti del primo importo che ti è stato detto.

Best ways to move around in Khajuraho Risciò automatici (Tuk-Tuk) a Khajuraho

Dopo aver completato la tua lista di cose da fare a Khajuraho e stai cercando la prossima destinazione interessante, abbiamo il suggerimento giusto per te. Ecco un blog sulla città di Gwalior, la prossima migliore destinazione vicino a Khajuraho! Vivi tutto mentre sei qui, puoi metterti in contatto con i nostri esperti di viaggio per pianificare la tua avventura in India nel modo giusto.

The sheer variety of places to visit in India and the size of the country make it difficult to plan an Indian holiday. Which places should you visit? Which should you skip? We are a young, energetic and resourceful travel company that enjoys working closely with our guests to help them plan an exciting Indian holiday experience.