IL CLIMA IN INDIA DURANTE NOVEMBRE

Novembre segna l’inizio della stagione turistica nella maggior parte dell’India, poiché le temperature iniziano a calare e la stagione delle piogge è decisamente finita. Le temperature sono comprese tra 20 e 31 ° C (68-88 ° F) in tutta l’India, con temperature più basse nella stazione collinare nord e sud, nonché nella notte nel deserto del Rajasthan e temperature più elevate in alcune aree dell’India meridionale.

Novembre è un mese fantastico per viaggiare in India in quanto non è ancora così affollato come a dicembre, gennaio e febbraio, ma il clima è piacevole e ci sono molti festival divertenti a cui partecipare. Poiché il clima è abbastanza piacevole in tutte le regioni, sarebbe un mese fantastico per viaggiare in tutta l’India, da nord a sud, da est a ovest.

Jodhpur, Blue City India

DIWALI

A seconda del calendario lunare, il festival indù più popolare Diwali viene celebrato tra metà ottobre e metà novembre. È anche chiamato il festival della luce in quanto significa vittoria della luce sull’oscurità e bene sul male. Tutti gli edifici sono decorati con luci che vanno dalle tradizionali lampade ad olio a lucenti lucine. Di notte ci sono fuochi d’artificio ovunque e famiglie e amici si riuniscono per banchettare, scambiarsi regali e prendere parte a “Puja”, una cerimonia religiosa di preghiera. Le celebrazioni durano dai cinque ai sette giorni attorno alla festività principale. Sarebbe un momento fantastico per stare in famiglia per una esperienza locale nel nord dell’India, dove viene celebrata più che nel sud. India Someday può suggerire molte sistemazioni ospitali in cui le famiglie ti darebbero il benvenuto a partecipare alla celebrazione a braccia aperte.

C’è un inconveniente però. Per la settimana prima e dopo Diwali i biglietti del treno e del volo sono spesso prenotati con settimane o mesi di anticipo o sono molto costosi. Si consiglia di prenotare con largo anticipo per garantire i piani di viaggio in questo periodo dell’anno. Non affronterai gli stessi problemi delle prenotazioni alberghiere in quanto il turismo domestico è basso durante il festival, ma sarebbe comunque bene pianificare in anticipo, soprattutto per luoghi spirituali come Varanasi, Pushkar o Rishikesh.

Diwali - La fête des lumières en inde Diwali is the festival of lights, the biggest holiday for Hindus.

FIERA DEL CAMMELLO DI PUSHKAR

Uno dei più grandi festival popolari in India e la più grande fiera dei cammelli al mondo. I primi giorni sono dedicati al commercio di cammelli, alle razze, alla musica e all’arte popolare, mentre per l’ultimo giorno molti pellegrini accorrono nella piccola città per la parte religiosa dell’evento. Nell’ultima notte di luna piena il bagno indù nel lago sacro si libera da tutti i peccati e illumina la città con lampade a olio e fuochi d’artificio. Sarebbe molto affollato ed è difficile trovare alloggi disponibili, i prezzi salgono 5-10 volte più alti rispetto alle normali tariffe delle camere per il resto dell’anno. Ma è sicuramente un’ottima esperienza. Possiamo aiutarvi a pianificare una visita a Pushkar durante la fiera con largo anticipo, ma potremmo non essere in grado di trovare un posto dove stare per i viaggiatori spontanei.

The Camel Fair is one of the most unique festivals for you to experience – Credit: Koshy Koshy

DEV DIWALI

Questo evento si svolge 15 giorni dopo Diwali a Varanasi ed è anche chiamato Diwali degli dei. Si ritiene che gli dei scendano nella notte di questa data di buon auspicio e facciano un bagno nel sacro fiume di Varanasi. Pertanto, milioni di piccole lampade di terra chiamate diyas sono accese e spente lungo i ghat che portano al fiume. Molti pellegrini vengono a fare il bagno nel fiume e accendono lampade a olio sul fiume. Questo è sicuramente uno spettacolo mozzafiato da osservare.

Varanasi, India Varanasi, Uttar Pradesh

GURU NANAK JAYANTI

Questa è una delle celebrazioni più significative del Sikhismo, segna il compleanno del primo Guru Sikh, Guru Nanak. Sarebbe un grande giorno essere al Tempio d’oro di Amritsar o visitare qualsiasi Gurdwara (Tempio Sikh) in India.

Temples of India Golden Temple in Amritsar

VIAGGIO IN INDIA NORD A NOVEMBRE

Nell’estremo nord dell’India, nelle catene montuose dell’Himalaya, la stagione turistica termina a settembre o ottobre a causa delle basse temperature e delle difficili condizioni meteorologiche che isolano molte regioni dal resto del mondo. Dato che molti percorsi escursionistici e collegamenti turistici sono comunque chiusi, consigliamo di evitare Ladakh, Kashmir e parti dell’Uttar Pradesh e dell’Uttarakhand, tranne se vi piacciono le temperature molto basse e forse anche la neve. Tuttavia, con vestiti caldi e le giuste aspettative puoi ancora visitare Dharamsala e McLeodGanj, Rishikesh e i paesaggi montuosi circostanti o Shimla, Manali e altre stazioni collinari. Anche viaggiare verso nord-est è possibile, ma potrebbe essere ancora più freddo.

In Rajasthan le temperature scenderanno lentamente durante il mese di novembre. Mentre all’inizio del mese puoi facilmente affrontare 35 ° C (95 ° F) durante il giorno, potrebbe finire per essere inferiore a 10 ° C (50 ° F) di notte, specialmente nel deserto. Quindi dovresti essere preparato per variazioni estreme di temperatura. Buone notizie: molto probabilmente non avrai pioggia e cieli blu per tutto il mese. Lo stesso vale anche per altri luoghi del Nord come Agra, Khajuraho, Orccha e Varanasi.

I parchi nazionali riaprono ad ottobre e sono molto frequentati a novembre, anche a causa delle vacanze scolastiche interne a Diwali. Quindi prova a prenotare i safari con molto anticipo.

Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti per viaggi di due settimane nell’India del Nord qui. Abbiamo anche fatto un elenco dei 20 migliori posti da vedere nell’India del Nord.

nordindien Rishikesh – -India

VIAGGIO IN INDIA DEL SUD A NOVEMBRE

Il monsone sud-orientale colpisce principalmente la costa orientale dell’India da metà ottobre a metà dicembre e porta un sacco di pioggia e tempeste nel Tamil Nadu. Piove meno nelle campagne e nelle pianure, ma di più sulla costa (Chennai, Mahabalipuram, Pondicherry) e nei luoghi più alti (Ooty, Chettinad). Quindi assicurati di portare l’ombrello in un viaggio dall’est alla costa occidentale o viceversa.

Il Kerala è al riparo dal monsone, quindi potrebbe anche piovere un po ‘, ma non tanto quanto nei mesi precedenti. Le temperature possono variare tra 18 e 32 ° C (65-90 ° F), più alte sulla costa e nelle pianure e più basse nelle montagne dei Ghat occidentali. Leggi qui il periodo migliore per andare in Kerala e qui quattro itinerari di viaggio attraverso il “paese di Dio”.

A Goa la stagione inizia finalmente con molti resort e ristoranti lungo tutte le spiagge che riapriranno all’inizio del mese. Le tariffe sono inferiori rispetto a dicembre e gennaio e le possibilità di disponibilità sono buone. Tuttavia, Goa diventa sempre più popolare ogni anno, quindi potresti voler prenotare la tua casetta sulla spiaggia in anticipo.

Munnar in Südindien Tea Plantation Munnar

Tutto sommato, novembre è un mese fantastico per viaggiare a causa delle fantastiche condizioni meteorologiche, dei festival entusiasmanti e delle tariffe di alta e media stagione.

 

Se stai pensando di sfuggire al clima umido e grigio dell’autunno a casa, organizza il tuo viaggio con noi per sperimentare una cultura interessante, paesaggi meravigliosi, natura e tanto sole!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

un po 'di titolo

The sheer variety of places to visit in India and the size of the country make it difficult to plan an Indian holiday. Which places should you visit? Which should you skip? We are a young, energetic and resourceful travel company that enjoys working closely with our guests to help them plan an exciting Indian holiday experience.

......

Leggi di più