Eco-soggiorno un modo responsabile per viaggiare in India

Soggiorno in luoghi sostenibili per UN VIAGGIO RESPONSABILE IN INDIA

Scegliere i posti giusti in cui soggiornare svolge un ruolo importante nel viaggiare responsabilmente. In India, non ci sono davvero troppe norme e regolamenti in atto per promuovere la causa. Tuttavia, ci sono alcuni grandi hotel che stanno affrontando la sfida e aprendo la strada a viaggi più responsabili. I modi in cui lo fanno sono molteplici. Tutto, dall’approvvigionamento locale alla raccolta dell’acqua piovana. Lavorare con la comunità e prestare attenzione a costruzioni sostenibili ed eco-sostenibili. E anche metodi architettonici. Ecco alcuni soggiorni unici che stanno rendendo più semplice essere un viaggiatore responsabile in India.

Se desideri pianificare un viaggio responsabile in India e avere molte esperienze locali su misura per te. Mettiti in contatto con noi ora in modo che possiamo aiutarti a pianificare il tuo viaggio personalizzato e responsabile in India


Apni Dhani Eco Lodge Nawalgarh

Questo piccolo e affascinante hotel nel cuore della regione di Shekhawati, nel Rajasthan, colpisce sicuramente il suo peso quando si tratta di essere ecologicamente responsabile! Non si limitano a pagare il servizio labbra quando si definiscono un “eco lodge”. Fonti di energia rinnovabile, materiale da costruzione e decorazione di provenienza locale e un orto biologico fanno parte del programma. Una ONG procede all’approvvigionamento di carta fatta a mano a partire da fibre tessili di scarto, che usano per produrre il materiale stampato. Il personale è esperto in pratiche ecologicamente avanzate. Guidano gli ospiti su come essere un viaggiatore più responsabile. In effetti, Apni Dhani apre anche le sue porte ai locali che vogliono saperne di più sulla sostenibilità e sull’energia rinnovabile! Inoltre, è assolutamente un ottimo posto dove stare.

Homestay Chhotaram Prajapat, Jodhpur:

Questa famiglia si trova nel villaggio di Salawas. Ai margini della città di Jodhpur, abbraccia il tradizionale stile di vita del Rajasthan in tutti gli aspetti. Rimani in capanne costruite seguendo pratiche secolari. Intrappolano il caldo negli inverni e rimangono freschi durante i rigidi mesi estivi. I pasti consistono in prelibatezze del Rajasthan, utilizzando ingredienti comunemente trovati e consumati nella regione per la sua preparazione. C’è un’enfasi in tutte le loro escursioni sull’essere sensibili e consapevoli. I proprietari offrono safari e passeggiate nelle aree circostanti i soggiorni di casa. Garantire che non vi siano impatti negativi sull’ambiente o sulle comunità visitate.

Chandelao Garh, Jodhpur

Chandelao Garh è il posto dove andare per vivere una fetta di vita in un villaggio del Rajasthan. Si trova a circa 40 chilometri da Jodhpur. Questa dimora ancestrale nel villaggio di Chandelao abbraccia il modo tradizionale di vivere. L’hotel è ben arredato e confortevole, ma non aspettatevi di mangiare fuori tutto il giorno davanti alla TV!

Chandelao Garh gestisce Sunder Rang, un progetto che mira a creare una fonte di reddito sostenibile per le donne del villaggio e sostenere l’artigianato locale. Le donne creano tessuti e artigianato di alta qualità utilizzando le tecniche e i modelli tradizionali del Rajasthan. Usandolo in abbigliamento e accessori, decorazioni per la casa e soprammobili, che vengono visualizzati nel “Jhopadi”.

 

Bamboo Retreat Gangtok:

La International Ecotourism Society definisce l’ecoturismo come “Viaggio responsabile nelle aree naturali, che preserva l’ambiente e sostiene il benessere della popolazione locale”. Questo è ciò a cui aspirano anche le persone dietro Bamboo Retreat. Tutti i rifiuti sono separati e riciclati e i rifiuti organici vengono compostati per l’uso nel giardino biologico. Tentano e provano a livello locale il più possibile e si concentrano sull’uso di risorse rinnovabili ed eco-compatibili nel loro arredamento. Le 12 sale sono progettate tenendo conto delle direttive del Feng-Shui. Sono a tema cromatico di conseguenza. Il personale cordiale è regolarmente formato sulle migliori pratiche e Bamboo Retreat organizza seminari sia per i locali che per i visitatori interessati.

Coconut Lagoon Kumarakom:

È piacevole vedere resort più grandi che abbracciano un turismo responsabile e Coconut Lagoon lo fa con tutto il cuore. Parte della catena di hotel CGH Earth, Coconut Lagoon è costruita utilizzando materiali di case smantellate. Si chiama Tharavads che vengono portati dai villaggi circostanti. Questo è un modo per preservare questa antica scuola di pensiero. I posti di lavoro vengono sempre proposti prima nelle comunità locali, come modo per fornire un’occupazione sostenibile. E fanno anche la loro parte sul fronte ambientale. Trovano sempre modi inventivi per riutilizzare qualsiasi rifiuto di plastica generato e i rifiuti umidi vengono compostati. Coconut Lagoon alleva anche mucche Vechoor, una razza rara che minaccia di estinguersi. Spesso possono essere visti vagare lungo i prati, nutrendosi dell’erba verde lussureggiante!

Yab Yum Resorts Goa:

Yab Yum sembra un’oasi lungo la spiaggia di Ashwem, che si affaccia sul Mar Arabico. Le sale (chiamate cupole e baccelli) sono le stelle dello spettacolo qui. Per produrli vengono utilizzati materiali di provenienza locale, come foglie di palma, legno di mango, roccia lavica e argille locali. A differenza della maggior parte dei luoghi, che guardano al passato come fonte di ispirazione per il design, Yab Yum non vede l’ora. Pertanto, le cupole e i baccelli sembrano una visione del futuro! Poiché le camere sono vicine alla spiaggia, la brezza soffia dall’altra parte del mare facendoti non perdere un condizionatore d’aria.

Dune Eco Village & Spa, Pondicherry:

Questo resort tentacolare si trova lungo la spiaggia fuori Pondicherry e abbraccia la vita organica e il benessere olistico. L’attenzione si concentra su un approccio alternativo alla vita. “Mangiare sano e nutrire anche la tua mente”. Oltre alle camere standard, troverete una serie di eco-bungalow, costruiti con alberi di casuarina con tetti di foglie di palma da cocco. C’è un’impressionante fattoria biologica di 7 acri in loco, dove provengono tutti gli ingredienti freschi che lo compongono nei pasti – anche i fiori che decorano le stanze vengono coltivati ​​qui.

Ti è piaciuta la nostra lista? Questo ti fa venire voglia di rimanere in queste proprietà? Mettiti in contatto con noi ora per pianificare il tuo viaggio responsabile in India

The sheer variety of places to visit in India and the size of the country make it difficult to plan an Indian holiday. Which places should you visit? Which should you skip? We are a young, energetic and resourceful travel company that enjoys working closely with our guests to help them plan an exciting Indian holiday experience.