Alcune fregature comuni con i turisti in India

L’India è nota per essere un paese particolarmente ospitale. I visitatori sono accolti a braccia aperte e, in generale, il pubblico farebbe di tutto per aiutare i turisti in tutti i modi. Ma come si suol dire, ci vuole un’eccezione per provare la regola. Soprattutto nelle grandi città, dove il turismo è un settore in forte espansione, ci saranno sempre occasionali tout o truffatori senza scrupoli in attesa di approfittare del viaggiatore ignaro. Per evitare di essere vittima di truffe, è meglio essere avambrati. Ecco alcune delle truffe turistiche più comuni in India.

Il falso “ufficio turistico”

Tourist scams in India

Verificare sempre la credibilità dei centri di informazione turistica.

Questo è difficile da affrontare e sembra prevalente nel nord del paese. Sarai condotto a un “ufficio turistico ufficiale” dove ti diranno che i piani e le prenotazioni che hai effettuato sono falsi e che ti aiuteranno a effettuare nuove prenotazioni. Mentre si presentano come funzionari del governo, è facile cadere in preda a questa comune truffa turistica.

La cosa migliore da fare, ovviamente, è contattare immediatamente il tuo operatore e fargli sapere se ti trovi in ​​questa situazione, e anche contattare gli hotel in cui sei stato prenotato. Condividiamo le nostre informazioni di contatto con te – usale! Essere consapevoli anche di dove si trovano gli Uffici di informazione turistica effettivi; quello a Delhi, per esempio, è all’88 Janpath Road.

Inganni sugli hotel

Una delle truffe turistiche più comuni in India di cui essere a conoscenza è il cambio di hotel. Ancora una volta, è importante ricordare che se chiedi aiuto a uno sconosciuto fuori strada, è molto probabile che lui o lei ti aiuti il ​​più possibile. La maggior parte dei tassisti e dei conducenti di auto-risciò tendono ad essere uguali. Ma ci sono quelli che non sarebbero così carini. E depredare la mancanza di conoscenza a terra dei visitatori è un modo semplice per ingannarli. Sulla strada per un hotel di tua scelta, ti verrà delicatamente detto che non è un posto così bello e che loro conoscono uno che è molto meglio e anche più economico. In alcuni casi, ti diranno che il posto che hai scelto si è chiuso. Il modo migliore per uscire da questa situazione senza creare confusione è dire al conducente che hai già pagato un anticipo. Potrebbero anche provare a portarti in un posto diverso con lo stesso nome, quindi è meglio chiamare l’hotel e chiedere un punto di riferimento nelle vicinanze. Delle truffe in India per evitare questo è abbastanza facile da uscire.

Aumento del prezzo dei taxi/tuk tuk

Tourist scams in India

Navigare attraverso i trasporti locali può essere complicato, ma se conosci la tua strada attraverso le truffe, può essere un’esperienza molto ricca di eventi.

 

Questa è un’altra delle truffe turistiche più comuni in India. Qui, l’autista ti chiederà dove vuoi andare e quindi citare un numero arbitrario come tariffa. Il motivo addotto per il mancato rispetto del contatore è che è difficile per loro riportare un cliente sulla via del ritorno. Questo è molto più comune più tardi di notte. Minacciare di chiamare un poliziotto può essere un deterrente efficace, ma potrebbe richiedere molto tempo. Un’opzione migliore sarebbe quella di utilizzare semplicemente un servizio aggregatore, che è diventato abbastanza comune in tutte le grandi città dell’India. Un contatore prepagato autorizzato dal governo è un’altra soluzione alternativa.
Possiamo anche aiutarti con le opzioni di trasporto in modo da avere una macchina e un autista a tua disposizione! Mettiti in contatto e faremo le cose per te.

Un ‘onesto’ errore di fatturazione

A volte, gli hotel e i bar perpetrano sofisticate truffe turistiche in India. Quando trovi altri articoli sulla tua fattura, la persona in questione riconoscerà rapidamente l’errore e eliminerà tali articoli dalla fattura. Tuttavia, il costo del servizio e l’imposta sul lusso (se applicabile) calcolati sull’importo precedentemente gonfiato rimarranno. Chiedere una nuova proposta di legge è il modo più semplice per evitare discussioni prolungate sulla questione.

 

Cambio/resto in contanti

Scams in India

Fai attenzione con i contatti

Quando si cerca di ottenere il cambio per una valuta più grande, o mentre si paga qualcosa, gli autori di queste truffe di cui essere a conoscenza in India o palmeranno alcune note e diranno che non hai pagato abbastanza, o cambieranno la tua banconota per un uno contraffatto. Contare le note mentre si paga o dichiarare di averle ritirate da un bancomat è un buon modo per evitare le truffe.

Tassa di circolazione/turistica

A causa della sua reputazione di città leggermente ostile, i turisti spesso chiedono “Delhi è sicura per gli stranieri?”. Per la maggior parte, lo è, a condizione che tu prenda adeguate precauzioni. Ma a volte le stesse persone responsabili della salvaguardia degli interessi delle persone li sfruttano. Anche se questo non è in realtà pericoloso, tranne per una piccola perdita monetaria, è ancora una delle truffe di cui essere consapevoli in India. I funzionari, designati o fingono, chiedono tasse o tasse arbitrarie a turisti ignari. Tuttavia, chiedere una corretta identificazione e una chiara spiegazione di tale richiesta è sufficiente per dissuadere.

Stai pianificando la tua prossima vacanza in India o sognando di visitare l’India un giorno? Mettiti in contatto e ti aiuteremo a metterlo insieme!

The sheer variety of places to visit in India and the size of the country make it difficult to plan an Indian holiday. Which places should you visit? Which should you skip? We are a young, energetic and resourceful travel company that enjoys working closely with our guests to help them plan an exciting Indian holiday experience.